top of page
  • Centro Studi Sereno Regis

Give Peace A Screen 2023 | Premi e motivazioni/Awards And Motivations

Aggiornamento: 26 feb


PREMIO GLI OCCHIALI DI GANDHI


La giuria del premio gli occhiali di Gandhi, costituita da Sandro Bozzolo, Eliana Cantone, Lia Furxhi, Daniele Gaglianone, Luca Giunti assegna


Il premio gli occhiali di Gandhi a La voix des autres, di Fatima Kaci, Francia, 2023 “Perché accade di rado di incontrare film come questo che incantano, inducono a riflettere e sono costruiti alla perfezione”.


Il premio Aurora alla miglior sceneggiatura The Borders Never Die, di Hamidreza Arjomandi, Iran, 2023 “Per l’idea efficace di intrecciare crudo realismo e dimensione onirica”.


Il premio Pertinace alla miglior regia Things Unheard Of, di Ramazan Kılıç, Turchia, 2023 “Per la grande capacità di dirigere attori giovanissini e rendere lieve una situazione drammatica”.


PREMIO LA PACE PREVENTIVA istituito dalla Fondazione Pistoletto

La giuria del premio La Pace Preventiva, costituita da Chiara Belliti, Paolo Naldini, Ruggero Poi e Saverio Teruzzi con il coordinamento di Fortunato D'Amico e Allegra Loro assegna


Il premio La Pace Preventiva a Out Of The Lines, di Sajjad Aslani, Iran 2023 “Perché interpreta perfettamente il concetto di Pace Preventiva e regala in un minuto il pathos e l'energia dei grandi film. Lo svelarsi, in senso letterale, del gioco di specchi finale, rimanda a un legame diretto con l'opera di Michelangelo Pistoletto”.


attribuisce una Menzione d'Onore a Danpatra, di Abhijit Dagaduji Chavan, India, 2022 “Per il coraggio di anteporre l'urgenza dell'educazione al rispetto dovuto alla religione”.


attribuisce una Menzione d'Onore a Ezequiel Baraja, di Juan Fernández Gebauer, Argentina, 2021 “Perché evidenzia il valore dello sport come motore di riscatto sociale, strumento di consapevolezza individuale e di libertà”.


 

PREMIO ADONELLA MARENA istituito dall’Associazione Djanet

La giuria del premio alla memoria di Adonella Marena, costituita da Davide Balistreri, Elena Camino ed Elena Ferrero, assegna


Il premio Adonella Marena a Magos das Plantas, di Diogo Linhares, Portogallo, 2023 “Perché attraverso le parole di un personaggio semplice e profondo, pone in evidenza il legame fisico che c'è, ma viene ignorato, tra piante umani. Come dice il protagonista "la pazienza e l'amore incondizionato del pianeta nei nostri confronti è tradito quotidianamente dagli umani, che si credono più intelligenti e in cima alla scala evolutiva, ma non fanno che usare violenza verso il pianeta, così uccidendo se stessi". Il primo gesto per ristabilire un equilibrio passa attraverso il riconoscimento reciproco, l'ascolto e il rispetto del "diverso", in un'ottica profondamente antispecista”.


una Menzione d’Onore a Dear Animal, di Younes Kafashian, Iran, 2023 “In uno sfondo di colori tenui e di sciabordio d'acqua, con una grafica essenziale ed espressiva, narra una storia tenera e ironica, che non ha bisogno di parole per illustrare un atto di amore, e insieme un insegnamento da un anziano a un giovane.


una Menzione d’Onore a The Fledgeling, di Murtaza Ansari, Pakistan, 2023 È sufficiente un minuto per esprimere il contrasto tra la violenza del gesto umano e la tenerezza delle creature indifese. Un flash semplice ed emozionante".


 

GIVE PEACE A SCREEN

short film festival | October 19-22, 2023 | 1st edition

AWARDS AND MOTIVATIONS

GLI OCCHIALI DI GANDHI AWARD

The jury of the gli occhiali di Gandhi award, consisting of Sandro Bozzolo, Eliana Cantone, Lia Furxhi, Daniele Gaglianone, Luca Giunti awards


The gli occhiali di Gandhi prize to. La voix des autres, by Fatima Kaci, France, 2023 "Because it rarely happens to meet films like this that enchant, induce reflection and are constructed to perfection."


Aurora Award for Best Screenplay The Borders Never Die, by Hamidreza Arjomandi, Iran, 2023 "For the effective idea of interweaving raw realism and dream dimension."


The Pertinace Award for Best Director Things Unheard Of, by Ramazan Kılıç, Turkey, 2023 "For the great ability to direct youthful actors and make a dramatic situation light."


 

PREVENTIVE PEACE AWARD established by the Pistoletto Foundation

The jury of the La Pace Preventiva prize, consisting of Chiara Belliti, Paolo Naldini, Ruggero Poi and Saverio Teruzzi with the coordination of Fortunato D'Amico and Allegra Loro awards


The Preventive Peace Award to. Out Of The Lines, by Sajjad Aslani, Iran 2023 "Because it perfectly interprets the concept of Preventive Peace and gives in a minute the pathos and energy of great films. The unraveling, in a literal sense, of the final play of mirrors hints at a direct link to the work of Michelangelo Pistoletto."


awards an Honorable Mention to Danpatra, by Abhijit Dagaduji Chavan, India, 2022 "For the courage to put the urgency of education before the respect due to religion."


awards an Honorable Mention to Ezequiel Baraja, by Juan Fernández Gebauer, Argentina, 2021 "Because it highlights the value of sport as an engine of social redemption, an instrument of individual awareness and freedom."


 

ADONELLA MARENA AWARD established by the Djanet Association

The jury of the prize in memory of Adonella Marena, consisting of Davide Balistreri, Elena Camino and Elena Ferrero, awards


The Adonella Marena prize to

Magos das Plantas, by Diogo Linhares, Portugal, 2023 "Because through the words of a simple and profound character, it highlights the physical bond that exists, but is ignored, between human plants. As the protagonist says, "the patience and unconditional love of the planet toward us is betrayed daily by humans, who believe themselves to be smarter and at the top of the evolutionary ladder, but only use violence toward the planet, thus killing themselves." The first gesture to restore balance is through mutual recognition, listening to and respecting the "different," from a deeply anti-speciesist perspective."


an Honorable Mention to Dear Animal, by Younes Kafashian, Iran, 2023 "In a backdrop of muted colors and lapping water, with essential and expressive graphics, he tells a tender and ironic story that needs no words to illustrate an act of love, and at the same time a teaching from an elder to a young person.


an Honorable Mention to. The Fledgeling, by Murtaza Ansari, Pakistan, 2023 It only takes a minute to express the contrast between the violence of the human act and the tenderness of helpless creatures. A simple and moving flash".

132 visualizzazioni

Comments


bottom of page